950978256879076619643965315261241298518016n

SERRAMENTI - ZANZARIERE - CARPENTERIA

Telefono/Cellulare

Email

Sede

 

Tel. +39 095391081

Cell. + 39 3517194151

 

 

 

pmserramenti@outlook.it

 

 

 

Viale Della Resistenza 108/A

95032 - Belpasso (Catania)

 

 

Contattaci

+ 39 3517194151

Viale Della Resistenza 108A, 95032 Belpasso (CT)

Social


facebook
instagram
whatsapp

Infissi in alluminio: Taglio Freddo o Taglio Termico?

2020-09-02 14:15

Riccardo Pennisi

Infissi in alluminio: Taglio Freddo o Taglio Termico?

Scegliere il giusto profilo per ristrutturare casa è un'azione di vitale importanza!Qual'è il migliore per le tue esigenze? Taglio Termico o Taglio Freddo?

 

 

 

Infissi a taglio termico o taglio freddo: Quali scegliere?

 

 

 

IL TAGLIO FREDDO

 

Il taglio freddo è un materiale che non ha interruzioni termiche, è passante dall’esterno all’interno. Non sarebbe corretto chiamarlo “taglio freddo” proprio perchè non c’è nessun taglio, ma per comodità si di distinzione dal taglio termico viene spesso chiamato “taglio freddo” Sono considerati a taglio freddo i vecchi infissi in alluminio, quelli che in inverno portavano dentro casa il freddo che era fuori.

Sarebbe più corretto dire che è il caldo presente all’interno dell’abitazione che va verso l’esterno e infatti parliamo sempre di dispersione termica. In ogni caso l’alluminio passante dall’esterno all’interno, essendo un’ottimo conduttore (come la maggioranza dei metalli), non è la scelta migliore se desideri isolare la tua casa e vivere con un buon confort termico perchè genererà molto freddo in inverno (caldo in estate) e un ponte termico lineare molto elevato (rischio condensa).

Anche i vecchi serramenti in acciaio (comunemente chiamato ferro) sono infissi a taglio freddo e hanno gli stessi problemi dell’alluminio.

 

DOVE APPLICARE IL TAGLIO FREDDO?

 

l’Italia è divisa in 6 zone climatiche, le zone più calde sono la A e la B, poi le intermedie C e la D e le più fredde che sono la E e la F. 

Nelle zone climatiche A (Lampedusa) e B (alcune coste della Sicilia, Sardegna e Calabria) a livello normativo potresti usare un infisso a taglio freddo abbinato ad un vetro camera ad alte prestazioni con basso emissivo e gas argon. Otterresti un valore termico che soddisfa i limiti termici (decreto dei minini 26/06/2016) ma non otterresti un gran risultato, avresti molta probabilità di condensa perimetrale dovuta al ponte termico lineare del taglio freddo in inverno e avresti un serramento che scotta in estate.

La regola che devi sempre rispettare per avere confort termico in un’abitazione è: Equilibrio.

Un infisso con prestazioni molto scarse abbinato a un vetro super-performante è quanto ci sia di più lontano dalla parola Equilibrio. Sei d’accordo?

Unico vantaggio del taglio freddo è: IL COSTO BASSO

Posso consigliarti il taglio freddo solo per una cantina o per un garage.

 

zone-climatiche-1599047761.png
sezione-infisso-meglio-serramenti-pvc-o-alluminio-300x300-1599048281.png

PROFILO TAGLIO FREDDO NC40

IL TAGLIO TERMICO

 

Gli infissi a taglio termico sono quelli che hanno un interruzione con un materiale termico al loro interno. Ad esempio negli infissi in alluminio a taglio termico si utilizza prevalentemente la poliammide per separare l’alluminio a contatto con l’esterno dall’alluminio interno. I’alluminio esterno e quello interno non si incontreranno mai proprio come succede a due rette parallele.

nella foto in puoi vedere il taglio termico (in giallo) che separa l’alluminio interno da quello esterno

E’ un po’ quello che avviene comunemente anche nei vetri camera, li il taglio termico in questo caso è l’aria o il gas argon che separa i due vetri.

Il taglio termico va ad isolare internamente il materiale e “trasforma” l’alluminio in un materiale isolante al pari di legno o pvc. La stessa cosa avviene negli infissi in  acciaio a taglio termico, qui si usa spesso l’ABS come taglio termico interno ma il concetto rimane lo stesso.

Il taglio termico è un’ottima soluzione, viene utilizzato dalla metà degli anni 80 ed è super collaudato. Nelle versioni attuali si sono raggiunte prestazioni termiche veramente buone, praticamente allo stesso livello degli infissi in pvc e in legno ma con tutti i

vantaggi che solo gli infissi metallici possono avere.

Infissi a taglio termico o taglio freddo: Quale scegliere

Osservando le tendenze attuali di mercato l’alluminio a taglio termico e l’acciaio a taglio termico sono i migliori infissi che puoi scegliere per la tua casa e sono quelli che ti consiglio nella maggior parte delle situazioni.

Cosa chiede il mercato e quali sono le tendenze attuali riguardo agli infissi?

Grandi dimensioni: Acciaio e alluminio a taglio termico hanno resistenze meccaniche che permettono di fare grandi vetrate

senza cedimenti e senza continue registrazioni.

Profili sottili: Design minimale, profili slim molto sottili sono adatti agli infissi a taglio termico perchè hanno molta più resistenza meccanica rispetto a pvc e legno.

Luminosità: Per ottenere la luminosità interna occorrono grandi dimensioni e la possibilità di fare finestre e portefinestre ad anta unica (unico vetro) senza montante centrale e anche in questo caso l’alluminio ataglio termico è il più indicato grazie alla sua robustezza.

Personalizzazione dei colori: Il taglio termico può essere verniciato in qualsiasi colore della gamma RAL, essendo diviso dal taglio termico è

possibile verniciare la parte interna di un colore e l’esterna in un’altra (molto comodo nei centri storici ad esempio).

 

Un accenno alla durata nel tempo

 

Sono gli infissi più durevoli che puoi scegliere perchè non occorre riverniciarli e rimangono stabili e performanti grazie alle loro doti meccaniche. Costano un po’ di più degli infissi in pvc ma possono durare fino al doppio di quest’ultimi. E’ un investimento sicuro nel tempo.

 

Un accenno anche all’acustica

 

Gli infissi in metallo a taglio termico sfruttano al meglio l’effetto massa->molla->massa (massa->taglio termico->massa) ottenendo valori di prestazione acustica migliori sul mercato. Se vuoi avere una casa silenziosa è un altro fattore che devi tenere presente.

 

r72ttdettaglio-300x300-1599047654.png

PROFILO TAGLIO TERMICO TT72 

In definitiva quali devi scegliere visto tutti i vantaggi di durata e le tendenze attuali?

La scelta va assolutamente a ricadere negli infissi a taglio termico perchè oltre ad avere i vantaggi di resistenza, design, luminosità e personalizzazione ha anche ottime caratteristiche di durata, di isolamento termico e acustico ai massimi livelli. 

 

In alternativa puoi scegliere il taglio freddo per un investimento a breve termine, per zone climatiche non troppo a rischio in modo da risparmiare ma sacrificando tutti i vantaggi del taglio termico.

privacy-policy

cookie-policy

Copyright © 2020 P.M. Serramenti di Pennisi Giuseppe - P. IVA 05190200872

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder